RESINE CORES PER PARETI

resine cores per pareti

RESINE CORES PER PARETI

Scegliere il tipo di rivestimento per le pareti della propria casa è sempre una decisione delicata e difficile in quanto caratterizzerà per lungo tempo la nostra abitazione e lo stile che vogliamo darle.

La resina è una tipologia di rivestimento originale che dà all’ambiente domestico un tocco di unicità e particolarità. Grazie a questo materiale si possono ottenere pareti con una superficie liscia, pratica nella sua realizzazione e facile da pulire, risultando piacevole e intonandosi perfettamente con l’arredamento dei nostri ambienti.

resine cores per pareti La posa di un rivestimento in resina viene realizzata in varie fasi che tra loro si distanziano di circa 24 ore, in quanto è fondamentale che i vari strati si asciughino e si fissino adeguatamente.

Come primo step è necessario applicare un primer alla parete, solitamente l‘EPOXYRESIN LPL, per rinforzare il supporto di fondo e nello stesso tempo per aiutare gli strati successivi ad aggrapparvisi meglio.

Come secondo passaggio bisogna stendere una pasta poliuretanica colorata in più strati con il PUSTUK SA, che, una volta asciugato, verrà carteggiato e levigato; in seguito si applica la colorazione e si termina con la stesura di una resina trasparente , il PU-COR NG, che conferirà una finitura lucida, opaca o satinata.

La particolarità della resina è che, nel momento dell’applicazione di PU-STUK SA, è possibile decidere un’infinità di combinazioni di tinte, di cromie, di effetti e tecniche di finitura.

E’ possibile optare per una decorazione spatolata o nuvolata, con degli effetti sfumati, oppure realizzare sulla superficie disegni di qualsiasi genere, da quelli geometrici a quelli più fantasiosi.  Si possono creare opere pittoriche simili a quadri o arazzi, piccoli motivi per rallegrare anche la stanza di un bambino. Se desideriamo una parete in stile glamour vi si può incorporare al suo interno dei brillantini, pailettes, pagliuzze d’oro, è possibile anche inserire delle fibre ottiche per realizzare come-scegliere-la-resina-per-pareti_21df54100a559783a9e5b348e9e68e11sulle pareti originali effetti luminosi.

Le pareti in resina possono rivestire anche la stanza del bagno in quanto, oltre le altre caratteristiche già citate, presenta un’ottima impermeabilità. Inoltre la mancanza di fughe permettere un’estrema facilità di pulizia e igiene, ragioni per le quali questo materiale è apprezzato anche in cucina.

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

AFFRETTATI!

EBOOK GRATUITO

Compila il breve sondaggio e ricevi l'ebook di 42 pagine "5 lezioni sulle resine per rivestimento", a cura dei nostri tecnici formatori Cores.