Ecco il nostro corso applicatori Cores Srl

Finalmente siamo riusciti a pubblicare le foto dell'ultimo corso per applicatori di resine per pavimenti e rivestimenti che si svolge con cadenza mensile  presso la nostra sede. I partecipanti, seguiti da Alice, sono intenti a dare sfogo alla loro creatività all'interno del nostro laboratrio

Se interessati leggete qui

Ristruttura con noi la tua barca

Cores Srl vi propone la gamma completa di resine epossidiche e poliuretaniche appositamente studiate per soddisfare ogni esigenza, dalla realizzazione di una nuova opera in vetroresina al restauro conservativo di imbarcazioni lograte in legno o vetroresina

La linea Cores Ocean comprende Primer, Stucchi, Gelcoat e finiture.

Per maggiori informazioni clicca qui

 

Uretan RE Uretan RE colata

Uretan RE

Dopo 3 anni di studio presso il suo laboratorio sperimentale, Cores è orgogliosa di presentare il prodotto definitivo:

  • STRUTTURALE
  • TRASPARENTE
  • NON INGIALLENTE
  • ANTIGRAFFIO
  • ADESIONI SU TUTTI I SUPPORTI COMPRESO ACCIAIO INOX E MOLTE PLASTICHE
  • APPLICABILE SIA PER FINITURE A SPESSORE SOTTILE CHE PER COLATA IN MASSA
  • BASSA ESOTERMIA DI CATALISI
  • ALIMENTARE
  • HDT DI 100 °C
  • ANTI CLORO-SALE-ORGANICI
  • IDONEO PER CREARE PEZZI IN CARBONIO DA STAMPO DIRETTAMENTE IN FINITURA
  • A POT LIFE VARIABILE IN BASE ALLE ESIGENZE PRODUTTIVE DA 20 MIN A 6 ORE

Uretan RE colata

URETAN RE è destinato a divenire l'arma più potente nelle mani dei cantieri nautici, dei pavimentisti, degli stampisti, degli artisti, dei mobilieri, nonchè si presta anche a particolari interventi di restauro conservativo come le ceramiche, ed a speciali interventi di consolidamento dove è richiesta stabilità del prodotto agli agenti deterioranti.

URETAN RE è la soluzione finale. Il geom. Nallio è a disposizione all'email:

cores@collanti-cores.it

per tutti coloro che volessero maggiori informazioni, definire le possibilità di applicazione e conoscere i cicli produttivi.

La sfida subacquea

Cores è all’ avanguardia nell’ ideazione di tecniche di consolidamento in situazioni estreme: iniezioni di resine in profondità presso il Mar Tirreno.

E' stato impiegato uno speciale serbatoio sotto pressione modificato per riuscire ad iniettare ANCOR400WP, resina epossidica semifluida caricata a zero igroscopia, inattaccabile dagli agenti marini e dotata di notevoli qualità meccaniche.

La barra inserita nel fondale roccioso è stato poi leggermente tesa tramite chiave dinamometrica. Qui il "dado" di trazione dopo anni di lavoro.